fbpx

Setup Menus in Admin Panel

Come proteggere la tua casa dalle energie negative

La tua casa è un luogo sacro, è un’estensione di ciò che sei, proprio per questo motivo è bene che tu presti la massima attenzione al tipo di energie che stanno all’interno dello spazio in cui vivi e la protegga dalle energie negative.

Se entrando nel tuo ambiente domestico avverti sensazioni di stanchezza o pesantezza, è probabile che negli ambienti si siano cristallizzate energie non benefiche, quelle che comunemente sono definite energie negative.

Che cosa sono le energie negative?

Le energie negative sono stati vibratori che interferiscono sul benessere emozionale, fisico e mentale. In sostanza, ti impediscono di essere sereno e spesso creano sensazioni come ansia, angoscia, mancanza di concentrazione, mal di testa, insonnia e insofferenza.

Considera che anche le discussioni familiari possono riempire la tua casa di energie negative. Quindi presta la massima attenzione a questo aspetto ed evita inutili discussioni dato che litigi e incomprensioni non fanno altro che appesantire l’ambiente e intaccano la tua serenità oltre che quella degli altri.

Per fortuna, esistono diversi modi per far fronte alle energie negative e per evitare che possano alterare le tue emozioni.

Voglio darti qualche dritta affinché tu ti possa liberare dalle energie negative che contaminano la tua casa.

Come puoi proteggerti dalle energie negative?

In primo luogo è molto importante affrontare e gestire queste energie. Affrontarle è il miglior modo per impedire che intervengano nella tua vita, condizionando le tue emozioni. Ci sono vari modi per proteggersi dalle vibrazioni negative con cui hai a che fare ogni giorno e vivere meglio tenendo lontano lo stress.

  • Il primo consiglio è quello di consapevolizzare le tue paure. In alcuni casi, le energie negative sono dovute alle paure, all’insicurezza o ai pensieri negativi, pensieri ripetuti nel tempo come un disco rotto (la cosiddetta ruminazione mentale). Puoi gestire tutte queste sensazioni solo se ti metti a confronto con esse. In questo caso, è fondamentale capire qual è l’origine di queste paure in modo da riconquistare la tua stabilità e la tua sicurezza. Gli esercizi di presenza sono di estremo aiuto; quindi, ricordati di ancorarti spesso, nel corso della tua giornata, al momento presente. Mettere dei semplici post it sparsi nella casa con su scritto “che cosa stai pensando in questo momento?”, ti può essere di aiuto per ricordarti di te e fare consapevolezza sul tipo di pensieri che stanno transitando nella tua mente. In alternativa, puoi impostare la sveglia sul tuo smartphone in diverse fasce orarie, in modo da “svegliarti” quando sei in balia degli automatismi dovute alle cose da fare.
  • In questa pratica è fondamentale crearsi una mente positiva: una mentalità positiva è il miglior modo per tenere lontane le vibrazioni negative e avere una buona salute emotiva. Impara a gestire le situazioni negative della tua vita quotidiana senza fartene sopraffare e sforzati di vedere sempre il lato positivo delle cose. Un atteggiamento mentale positivo ti fortifica enormemente anche dal punto di vista energetico.

Come ti ho detto, quando si hanno discussioni con il partner oppure con i figli, è molto probabile che la casa si riempia di energie negative, così l’ambiente diventa energeticamente insalubre per la famiglia. In questi casi, la cosa migliore da fare è cambiare ed eliminare tutto ciò che potrebbe catturare e rendere ancora più intense le vibrazioni negative.

  • Quindi altro consiglio: elimina il superfluo. Avere troppe cose o oggetti che non usi da anni e/o che non ti piacciono più influenza le energie della casa. Perciò fai spazio, trattieni solo ciò che ti piace e usi. L’ideale sarebbe mantenere l’ambiente pulito, “rinnovato” e organizzato.
  • Puoi tenere delle piante dentro casa, vanno bene anche delle piccole piantine. Oltre a purificare l’aria, le piante allontanano le energie negative e attirano quelle positive. Hanno questa impagabile dote oltre ad essere belle a vedersi.piante-energie-negative
  • Ricordati di pulire spesso: l’accumulo di polvere, sporcizia o spazzatura crea un ambiente pesante, che può riflettersi sulle emozioni della famiglia. È molto importante pulire frequentemente tutte le zone della casa e cercare di rinnovare gli spazi. Certe volte basta davvero poco: può essere sufficiente spostare ninnoli, quadri e oggetti da un posto ad un altro per avere una ventata fresca di energia.

Ci sono anche tante altre attività che puoi fare per liberare la tua casa dalle energie negative.

Ad esempio, l’Aromaterapia: l’uso degli oli essenziali in diverse zone della casa può contribuire a rilassare tutta la famiglia e a creare un ambiente più gradevole.

Apri spesso le porte e le finestre: far entrare aria fresca è un ottimo modo per “pulire” la casa, così come è di estremo aiuto far penetrare i raggi del sole.

Usa l’incenso: fin dall’antichità le persone hanno utilizzato l’incenso come ingrediente naturale per rinnovare l’aria delle case ed eliminare le energie negative. E questo è anche il motivo per cui gli incensi sono ampiamente utilizzati nelle cerimonie sacre.

incenso-candele-energie-negative

Altra eredità proveniente da antiche conoscenze è l’uso di acqua e sale: il mix di questi due ingredienti è l’ideale per depurare gli spazi della casa. Ad esempio, puoi aggiungere un poco di sale quando lavi i pavimenti o collocare dei piccoli sacchettini con del sale agli angoli delle stanze.

Altri rimedi ce li offrono alcune pratiche energetiche come il Reiki e la radiestesia che offrono numerose modalità per fare pulizie energetiche profonde della casa e che sono efficacissime e veloci.

Infine, ti ricordo l’importanza del dialogo: è  fondamentale imparare a parlare in modo tranquillo con i familiari riguardo i temi su cui non si è d’accordo. Invece di andare fuori di testa assecondando la tua rabbia, la prossima volta cerca di essere assertivo, anche gli altri ne beneficeranno e noteranno il tuo cambiamento.

La parola è pura magia, per cui condividere ed esprimere i  propri sentimenti in maniera autentica non solo rafforza i legami, ma  è anche uno dei migliori modi per allontanare la negatività dalla casa.

Bene, mi auguro che metterai in pratica questi consigli e se vuoi raccontarmi la tua esperienza su questi argomenti, lasciami un messaggio oppure seguimi sulla pagina Facebook di Vampiri Energetici.

05/11/2020

0 responses on "Come proteggere la tua casa dalle energie negative"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

top
Vampiri Energetici - © Copyright 2020. All Rights Reserved. Termini e Condizioni Privacy Policy Cookie Policy
X